Archive for agosto 2009

Pizzeria Da Franco. Sorrento/2

28 agosto 2009

DSCN3211

Vado oltre. Procedo per corso Italia verso Napoli, supero il cinema Armida con accanto il bar pasticceria Rita (offre anch’esso le tipiche fritture napoletane, in passato ci ho mangiato buone arancine e pizze fritte) e al civico 265 raggiungo il luogo più interessante: la pizzeria Da Franco. Raccomandatami dai due librai, casualmente è vicina a un’altra libreria. Il colpo d’occhio è interessante: tanti tavoli, molto spartani, in fondo l’ampia area del forno a legna con tre pizzaioli armati di mattarello (fanno pizze a metro, a quanto pare, se no non ne avrebbero bisogno) e, sospesi sulle teste degli ospiti, un centinaio di prosciutti di Parma. (more…)

Annunci

Torno a Surriento/1

28 agosto 2009

DSCN0436Coda sulla stretta litoranea proveniente da Massa Lubrense. Sfreccianti motorini superano noi, immoti autisti, facendo pelo e contropelo alle più rare auto provenienti in senso inverso. È una fortuna aver imparato a guidare da queste parti, si rimane tranquilli. Un dato mi stupisce, in positivo: tutti hanno il casco. Non osavo sperare che questa norma di sicurezza potesse essere introiettata in così pochi anni dall’animo anarco-insurrezionalista dei centauri della mia terra d’origine.

Dimenticavo: alla mia sinistra, oltre il parapetto, c’è la rada di Sorrento. L’alto profilo del Faito, una goletta mollemente adagiata sul crespo blu e lo zaffiro terso del cielo rendono più sopportabile l’attesa al volante. Sto affrontando il supplizio del traffico tardo pomeridiano per andare a caccia di cibi di strada sorrentini. (more…)