Cibo, arte e potere

formenti

Che il cibo sia un’importante forma di cultura è pacifico. Talvolta è proprio fonte dì ispirazione per opere d’arte, come la celebre natura morta Canestra di frutta di Caravaggio. Tutt’altro che morta, però, è la “natura” evocata  in Foodpower, performance che  Franca Formenti propone  a Bologna, domenica 25 gennaio alle 21, presso il Museo della musica, Palazzo Sanguinetti, Strada Maggiore 34. Ingresso libero.

È una natura viva come il nostro presente quella che Foodpower indaga, con immagini, parole ed opere che raccontano il potere del cibo nel mondo. Detta così, potrebbe sembrare uno sterile ragionamento sui massimi sistemi. E invece, no. Se ci andate a stomaco vuoto, come esplicitamente richiesto a tutti i partecipanti, cambierete idea. Raramente avrete occasioni più gustose per riflettere con la testa – e con lo stomaco – sul problema dei problemi.

Annunci

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: